IT EN

Kilims and fabrics

PH001 Manastir

Zona di produzione: Costa Egea

PH002 Area Konya

Zona di produzione: Anatolia Centrale

PH003 Jajim

Zona di produzione: Sud Azerbaijan

PH004 Gyliam

Zona di produzione: Uzbekistan

PH005 Area Konya

Zona di produzione: Anatolia centrale Il campo è interamente occupato da figure geometriche che ricordano le immagini di avvoltoi disposti in maniera speculare.

PH007 Reyhanli

Zona di produzione: Anatolia meridionale

PH008 Yahyali

Zona di produzione: Anatolia Centrale

PH009 Cicim Yùrùk

Zona di produzione: Anatolia Orientale

PH010 Khordjin

Zona di produzione: Sud Azerbaijan, probabile Shahsavan

PH011 Sacca

Zona di produzione: Uzbekistan

PH012 Sella

Zona di produzione: Asia centrale

PH013 Baluch

Zona di provenienza: Afghanistan

PH014 Suzani

Zona di produzione: Uzbekistan

PH015 Verneh

Zona di produzione: Caucaso

PH016 Palas, Azerbaijan

Zona di produzione: area di Kuba, Palas con disegno a scudo, e seguito con tecnica a fessure.

Kilims (Flat-Wovens)

They are still shrouded in mystery and are able to arouse emotions. You can find exquisite pieces that date all the way back to antiquity. Uncovering their exact origins is not that easy. It is believed that the earliest forms evolved from applications of weaving about 9,000 years ago.

Kilims were regularly used in Anatolia, Persia, Caucasus, Central Asia, North Africa and India. Traditionally, they were not only used for interior design but also as room dividers in tents to create private spaces and as storage bags as well.

If you are looking for a flat-woven, please don't hesitate to contact us, we will be glad to find the right product for you.

contact us